mimesis è una società di ingegneria che opera nel campo della fluidodinamica e dell'energia. 

mimesis  significa imitazione della natura, la natura che da sempre evolve, migliora e perfeziona ... se l'obiettivo è ottimizzare, certo non esiste musa migliore.

La convinzione che efficienza energetica e fluidodinamica siano aspetti complementari nell'ottimizzazione di prodotti, impianti e processi, porta mimesis ad affrontare i problemi proposti in modo integrato e multidisciplinare.

 

news
inserire la nuova voce in questo elemento
linea
newsEnergyCity8.02.2013 - Casalgrande (RE) - Monitoraggio energetico presso l'istituto Spallanzani: Prende il via Sentinella, l'innovativo sistema di monitoraggio dei consumi (gas, luce, acqua) che unisce un sistema di lettura in tempo reale dei contatori con un coinvolgente programma di formazione destinato a professori e studenti. Sentinella è uno degli strumenti disponibili sulla piattaforma EnergyCity, sempre sviluppata da Mimesis, dove monitoraggio, georeferenziazione, pianificazione energetica e  formazione si alleano per ridurre gli sprechi energetici e i costi della bolletta www.energycity.it.
inserire la nuova voce in questo elemento
linea
newsWeCity17.12.12 - M.E.F. (Museo Casa Natale Enzo Ferrari) Modena - Wecity, presentazione ufficiale: Wecity è un progetto di mobilità sostenibile promosso dalla Provincia di Modena e con il patrocinio dell'Università di Modena e Reggio Emilia e dell'Ordine degli Ingegneri. Wecity è una community di persone che, grazie a una app, si muove in modo diverso, sostenibile e divertente. Wecity  incoraggia ogni tipo di spostamento urbano a basso impatto ambientale e promuove forme di mobilita’ alternativa, attraverso un gioco e dei premi. Al via la fase di beta testing tra gli studenti dell'ateneo www.wecity.it.
inserire la nuova voce in questo elemento
linea
talpa121.01.12 - Courmayeur (AO) - Quarta campagna sperimentale nel Traforo Monte Bianco: terminata la fase di test e collaudi, la notte tra sabato 21 e domenica 22 gennaio il T.A.L.P.A. (Tunnel Aerolab for Longitudinal Profile Acquisition) ha effettuato i suoi primi viaggi all'interno del tunnel con l'obiettivo di rilevare in modalità continua la distribuzione di velocità dell'aria lungo i quasi 12 km di lunghezza della galleria. Il veicolo-strumento ha attraversato 6 volte il traforo alla velocità controllata di 5 m/s, raccogliendo dati anemometrici in diverse configurazioni operative degli impianti di aerazione, ventilazione ed estrazione.
inserire la nuova voce in questo elemento
linea
newsTMB1 14.12.10 - Courmayeur (AO) - Seconda campagna sperimentale nel Traforo Monte Bianco: conclusa con successo la seconda campagna di rilievi anemometrici all'interno del tunnel del Monte Bianco. Durante una chiusura notturna al traffico, dalle 22:00 alle 6:00 del mattino, sono stati effettuati rilievi di velocità dell'aria al centro del tunnel, finalizzati allo studio dell'influenza della ventilazione di volta sul flusso di galleria.
inserire la nuova voce in questo elemento
linea
FanTMB130.11.10 - Cambiago (MI) - Caratterizzazione degli acceleratori di volta del Traforo Monte Bianco: completate presso gli stabilimenti CBI Service SpA. le operazioni di caratterizzazione degli acceleratori. In collaborazione con Fluxoptica Srl, sono stati rilevati i profili delle 3 componenti di velocità alla bocca di mandata e di aspirazione dei fan, tramite anemometria hot wire biassiale. I dati raccolti verranno utilizzati come input per il modello numerico completo del Traforo Monte Bianco, che sarà sviluppato presso il centro di calcolo CINECA di Casalecchio (BO).
inserire la nuova voce in questo elemento
linea
Cate Banco Lowara 15.06.10 - Carpi (MO) - Sviluppo e ottimizzazione fluidodinamica di banco di fine linea per pompe circolatori: la società CATE Srl ha portato a termine la costruzione di un banco prova di fine linea per pompe circolatori. La progettazione e l'ottimizzazione del circuito fluidodinamico del banco sono state condotte in collaborazione con mimesis.
inserire la nuova voce in questo elemento
linea
 
@ 2011 Francesco Poggi XHTML 1.0 valido | CSS 3 valido